Calcolo IMU

Servizio attivo

Calcolare e pagare l'IMU online


A chi è rivolto

A tutte le persone fisiche o giuridiche che detengono immobili, che non siano adibiti a prima casa, e devono saldare l'imposta IMU.

Descrizione

Dal 1° gennaio 2020 la “nuova” IMU riunisce in un’unica imposta sia la precedente IMU sia la TASI (che è abolita).
Per la dichiarazione IMU riferita all'anno 2021:L'art. 35, comma 4, D.L. n. 73/2022 (decreto Semplificazioni), così come modificato dal decreto Milleproroghe proroga al 30 giugno 2023 il termine per la presentazione della dichiarazione IMU relativa all'anno di imposta 2021.

Come fare

Il contribuente procede in autoliquidazione a versare l’imposta dovuta entro le scadenze prefissate. E’ previsto inoltre l’istituto del ravvedimento operoso per sanare eventuali mancati pagamenti. 

Cosa serve

La presentazione della dichiarazione IMU è obbligatoria solo per specifiche fattispecie delle quali è necessario portare a conoscenza l’ufficio tributi comunale, ai fini di consentire un corretto calcolo dell’imposta dovuta.

Cosa si ottiene

Una volta effettuato il pagamento tramite apposito modello F24 verrà sanata la propria posizione tributaria IMU.

Tempi e scadenze

Sono presenti due scadenze, la prima è a metà giugno mentre la seconda rata è da saldare a metà dicembre.

Quanto costa

Il costo varia in relazione al proprio immobile.

Accedi al servizio

Accedendo al sito: Calcolo IMU per compilare la dichiarazione e stampare f24.

Prenota un appuntamento e presentati presso gli uffici.

Condizioni di servizio

Visionare il regolamento comunale.

Contatti

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri